Marchio QGIS

Il nome e il logo QGIS sono protetti dalla legge europea contro l’uso non autorizzato e ambiguo del marchio. Potete trovare le nostre informazioni sul marchio su [https://oami.europa.eu/eSearch/#details/trademarks/012702643] e [https://euipo.europa.eu/eSearch/#details/trademarks/017228222]. Il nostro obiettivo principale è quello di incoraggiare coloro che fanno affari utilizzando il nome e il logo QGIS a partecipare attivamente al progetto e aiutarci a migliorare QGIS.

Utilizzo

Quando è possibile utilizzare il marchio QGIS senza chiedere l’autorizzazione

In caso di uso corretto, è possibile utilizzare o fare riferimento al marchio QGIS senza un’esplicita autorizzazione da parte nostra. Per esempio:

  • Libri, articoli, tutorial: Se scrivi articoli, libri, articoli di blog, tutorial, materiali di studio per l’università e simili, non hai bisogno di un permesso per citare il nome QGIS e utilizzare il logo in esso.

Nota

Ti chiediamo di dare l’attribuzione al progetto QGIS e di fare riferimento al sito web del progetto da qualche parte nel tuo libro, articolo, ecc. Questo potrebbe essere un breve paragrafo nell’introduzione o nella prefazione. Si prega di evitare di confondere termini come «manuale QGIS», o qualsiasi cosa che possa dare l’impressione di un prodotto ufficiale QGIS, o che sia fuorviante.

  • Corsi di formazione: Se si tiene un corso di formazione su QGIS, sia esso accademico, gratuito o commerciale, è possibile utilizzare il logo e il nome nel materiale del corso.

Nota

Si prega di spiegare regolamente nel corso che QGIS è un software libero e open source, e di incoraggiare attivamente chiunque a contribuire, direttamente o indirettamente, al progetto.

  • Servizi: Se si forniscono servizi (supporto, sviluppo) su QGIS, è possibile utilizzare il marchio QGIS per descrivere o pubblicizzare i propri servizi o prodotti relativi a QGIS, a condizione che ciò avvenga in modo non fuorviante.
  • Collegamenti: Se si utilizza il logo QGIS su un sito web che collega ai nostri siti web (http://qgis.org o uno qualsiasi dei nostri domini, o github), non è necessaria un’autorizzazione.
  • Merchandising: È possibile creare t-shirt, sfondi per il desktop, cappellini o altre merci con il marchio QGIS per uso non commerciale. È inoltre possibile realizzare prodotti con il marchio QGIS per uso commerciale. In caso di uso commerciale, ti raccomandiamo di pubblicizzare in modo veritiero ai clienti quale parte del prezzo di vendita, se del caso, sarà donata al progetto QGIS. Consulta la nostra pagina delle donazioni per maggiori informazioni su come donare al progetto QGIS.

Esempi di utilizzo che richiedono un’autorizzazione

Alcuni usi del nostro marchio richiedono che l’utente ottenga un’autorizzazione. Ad esempio:

  • Nomi di prodotti: Se si prevede di commercializzare al pubblico un prodotto o servizio basato su QGIS utilizzando un marchio che include l’elemento «QGIS», come «YourCompany QGIS», è necessario richiedere e ottenere un’autorizzazione dal Comitato direttivo del progetto QGIS (QGIS-PSC). Questo vale sia che tu faccia o meno richiesta di registrazione del tuo marchio presso un ente pubblico. Quando si sviluppano e pubblicizzano prodotti basati su QGIS, ti chiediamo di seguire le seguenti linee guida:
  1. Non presentare il tuo lavoro come nostro lavoro.

    • Se si fornisce una versione personalizzata di QGIS, chiarire che l’offerta è un prodotto derivato e non la versione ufficiale di QGIS.
  2. Non presentare il nostro lavoro come tuo lavoro.

    • Dai credito al progetto QGIS dove dovuto. Non nascondere il fatto che il tuo prodotto è basato su QGIS.

    Buoni esempi di nomi di prodotti includono:

    • TuaAzienda QGIS
    • Suite/Desktop TuaAzienda basata su QGIS
    • TuoMarchio con tecnologia QGIS
    • TuoMarchio basato su QGIS

Nota

Quando ci si riferisce a QGIS, si prega di non compromettere la validità del progetto QGIS principale. Preferiamo che tu ti riferisca ai nostri pacchetti software come «Pacchetti Ufficiali» e non come «Community Releases» o simili. Se si creano i propri pacchetti, si prega di chiarire che si tratta di pacchetti derivati e non creati o approvati dal progetto QGIS.

  • Domini: Se si utilizza il marchio QGIS in un nome di dominio, con o senza intento commerciale.

Se hai bisogno di un permesso, scrivi al nostro consulente finanziario e di marketing (trademark@qgis.org).

Nota

Un permesso non è un’approvazione formale da parte del progetto QGIS e non significa nulla sulla qualità del servizio.

Esempi di utilizzi inaccettabili

  • Falsa affiliazione/approvazione: Non è permesso utilizzare il marchio QGIS in alcun modo che suggerisca un’affiliazione o un’approvazione da parte del progetto o della comunità QGIS, se ciò non è vero.
  • Nomi di società: Non è possibile utilizzare il marchio QGIS in un nome di un’azienda o di un’organizzazione commerciale.
  • Marchi simili che possono dare adito a confusione: Non è possibile utilizzare un nome che sia confusamente simile al marchio QGIS.

In caso di dubbio, verifica!

Molte domande trovano risposta nelle FAQ qui sotto. Se non riesci a trovare una risposta alla tua domanda, contatta il nostro consulente finanziario e di marketing (trademark@qgis.org).

Segnala gli abusi

Se conoscete persone, organizzazioni o aziende che utilizzano il nome o il logo QGIS come parte di un marchio senza autorizzazione, o se vedete riferimenti a QGIS senza le giuste attribuzioni, sentitevi liberi di informarli del nostro marchio. Vi saremmo grati se poteste inviarci una mail al nostro consulente finanziario e di marketing (trademark@qgis.org).

Domande frequenti

D: Ho bisogno di un permesso?

R: È necessario richiedere un’autorizzazione se si utilizza il termine «QGIS» come parte del proprio marchio o identificativo del marchio per prodotti o servizi software basati su QGIS. Non importa se il tuo marchio non è registrato o se non hai intenzione di fare soldi usando il marchio.

D: Quando devo mostrare la giusta attribuzione?

R: Ogni qualvolta si usa il termine QGIS nella stampa, su internet, o nelle trasmissioni audio, si dovrebbe sempre dare la giusta attribuzione al progetto QGIS. Per maggiori informazioni vedere «Attribuzione del marchio».

D: Sto registrando oppure ho registrato un marchio presso l’autorità competente per i marchi del mio paese. Ho ancora bisogno di un permesso?

R: Sì, supponendo che il vostro marchio includa l’elemento QGIS e venga utilizzato in relazione a prodotti e servizi connessi al software. Si prega di notare che l’autorizzazione si applica al marchio QGIS, indipendentemente dal fatto che siano o meno registrati presso un’autorità di marchio. Se si utilizza il termine QGIS come marchio (registrato o meno), è necessario richiedere un’autorizzazione.

D: Sono un’entità commerciale (per esempio, un’azienda, una società o un’impresa individuale, a scopo di lucro o senza scopo di lucro) che vende beni o servizi connessi al software e utilizza la parola «QGIS» nel nome dell’entità. Ho bisogno di richiedere un permesso?

R: Sì, perché stai utilizzando QGIS come parte di un marchio di fabbrica in relazione a beni o servizi correlati al software. I beni correlati al software sono programmi e sistemi informatici, o pacchetti che raggruppano software con strumenti, utilità, hardware, ecc. I servizi correlati al software sono servizi che distribuiscono, documentano, facilitano l’uso o migliorano i programmi e i sistemi informatici.

Anche se non si utilizza QGIS come parte del nome dell’entità, se l’entità ha un prodotto o servizio (venduto o distribuito gratuitamente) che utilizza «QGIS» nel suo nome, è comunque necessaria un’autorizzazione per l’uso della parola QGIS nel nome dei prodotti o servizi.

D: Se ottengo il permesso per il mio marchio, QGIS rifiuterà di concedere permessi simili a marchi che sono gli stessi o che sono simili al mio marchio?

R: No, QGIS non cercherà di garantire l’esclusività o proteggere i marchi dalla violazione. QGIS considera la protezione dei marchi commerciali contro la contraffazione come responsabilità del proprietario del marchio. QGIS non è un’autorità di risoluzione delle controversie e non viene coinvolta in controversie tra i proprietari dei marchi.

D: Consenso alla registrazione del marchio: La mia organizzazione ha chiesto la registrazione di un marchio per prodotti o servizi connessi al software che include QGIS come elemento. La domanda è stata respinta per eccessiva somiglianza con il marchio QGIS. Se ottengo un permesso, QGIS acconsentirà alla mia registrazione?

Il permesso QGIS non è un consenso alla registrazione di altri marchi commerciali. Per proteggere il marchio QGIS dall’annacquamento, non acconsentiamo alla registrazione di marchi che risultano essere troppo simili al marchio QGIS.